USSantoStefano

Vai ai contenuti

Menu principale:

Esordienti 2004, S. Stefano Ticino - CG Boffalorese 2-3

Pubblicato da Angelo Tagliabue in Pulcini 2004 · 20/10/2016 16:07:33

Martedi 18 ottobre 2° campionato
US Santo Stefano Ticino vs Boffalora - Risultato: 1° tempo 0 - 2; 2° tempo 0 - 1; 3° tempo 2 - 0

DELUDENTE
La prestazione offerta dalle belve nella seconda di campionato non rispecchia quanto di buono visto in questo periodo. Oltre il risultato, è stato negativo l'approccio mentale a tale confronto. Molte belve credevano di fare un sol boccone del Boffalora (ndr nell'amichevole fatta circa 15 giorni prima le belve hanno vinto e bene nel loro campo) e sono scese in campo direi con un atteggiamento spavaldo senza il giusto rispetto dell'avversario. Quest'ultimo al contrario è sceso determinato con una difesa e centrocampo molto chiuso e compatto con ripartenze veloci e pericolose.

1 Tempo.
Il pallino del gioco è in mano alle belve fin dai primi minuti, ma per diversi motivi non riescono mai ad impensierire il portiere avversario. Al 6 minuto un tiro dell'attaccante avversario sbatte sullo stinco del nostro difensore la cui parabola si trasforma in un tiro imparabile e porta in vantaggio il boffalora. Le belve spingono di più ma si fermano sull'ottima diga del Boffalora e da una veloce ripartenza infilano il secondo gol al 10 minuto. Sul finire del tempo Matteo ha la possibilità su punizione di accorciare la distanza, ma la splendida esecuzione viene parata da una magistrale parata dell'estremo difensore.

2 Tempo
solita girandola di giocatori ma la musica non cambia. Nei primissimi minuti Turbo cristian tira forte ma ancora il portiere fa il miracolo.
Le belve spingono ma non pungono e dalla solita ripartenza al 14 minuto il biondino del boffalora li porta in vantaggio.
Al 18 minuto Turbo Cristian viene steso in area... rigore.. L'esecuzione è alta.

3 Tempo
Il boffalora inizia a sentire la stanchezza mentre le belve non avendo più nulla da perdere si riversano nella loro metà campo. Ci pensa Jacop al 8 minuto con un gran tiro da fuori area a segnare il primo gol e successivamente al 17,  da una corta respinta del portiere è lesto Matteo a segnare il secondo gol.

CONSIDERAZIONI
Stasera purtroppo abbiamo visto un pessimo spettacolo delle belve. La totale assenza di manovra corale e la continua ricerca dell'azione personale appare come un passo indietro.
In diverse occasioni il mister ha suggerito cosa e come gestire la palla, ma sembrava che ognuno giocasse per conto suo. La speranza è che tale lezione servi a non sottovalutare mai il tuo avversario e che il gioco del ...balun.... è un gioco di squadra e tutti devono correre e devono collaborare al bene delle belve.
dall'inviato AT


Bookmark and Share

Torna ai contenuti | Torna al menu